L’anima gemella esiste o è solo una leggenda?

anima gemella

Esiste veramente l’anima gemella oppure è una leggenda metropolitana di cui tutti parlano ma che nessuno ha mai visto? Nel caso in cui esistesse veramente, cosa si dovrebbe intendere per anima gemella?

Nei vari articoli che troverai in questo sito molti parlano di come si riconquista una ex che ti ha lasciato, oppure di un ragazzo se sei una donna, mentre altri di come conquistare una ragazza con cui vorresti iniziare una relazione.

Nel primo caso si vuole quindi riconquistare l’anima gemella, o presunta tale, mentre nel secondo si spera che la nuova arrivata sia veramente l’anima gemella che si aspetta da tanto tempo.

A questo punto cerchiamo di dare una definizione a questo misterioso personaggio e cerchiamo di capire quali debbano essere le caratteristiche dell’anima gemella.

Le caratteristiche dell’anima gemella

Sicuramente è una persona con cui ci stai bene, con cui ti piace condividere le esperienze della tua vita e con cui stai pianificando un futuro da passare insieme.

L’anima gemella ti manca da morire quando non la vedi per più di un giorno e che cerchi di chiamare al telefono appena possibile.

Non è detto che l’anima gemella abbia il tuo stesso carattere.

Alcune volte è meglio essere complementari in modo da completarsi a vicenda e rendere la vita di coppia varia e interessante, altre volte invece si sta bene insieme perché si hanno le stesse passioni, magari uniche e particolari.

Dell’anima gemella ti fidi ciecamente e non dubiti mai la sua fedeltà e, anche se sei una persona gelosa e con le altre tue ragazze facevi sempre scenate, con lei è tutto diverso e ti fidi così tanto che la gelosia è solo un lontano ricordo.

Con l’anima gemella ci si capisce subito al primo sguardo, ognuno conosce le esigenze e i pensieri dell’altro e, in caso di problemi, si discute tranquillamente di tutto dicendo quello che veramente si pensa senza litigare per trovare una soluzione che vada bene per entrambi.

Anche a letto la sintonia è perfetta. Magari all’inizio le cose non andavano benissimo ma, considerato che tra di voi si parla di tutto senza problemi, anche parlare di sesso è una cosa normale, ognuno spiegava le proprie esigenze e le proprie fantasie erotiche senza tabù e alla fine facevate di tutto tanto da uscire dalla camera da letto entrambi soddisfatti.

Anche se con l’anima gemella si sta bene quando si passano i momenti insieme, ognuno ha i suoi spazi, ha i momenti in cui sta solo per seguire le proprie passioni e continua ad avere una propria vita privata e personale. In questo modo quando ci si rivede, si hanno nuove esperienze da raccontare e da condividere.

Come vedi avere accanto l’anima gemella vuol dire avere una vita di coppia serena, in cui entrambi i partner ne escono soddisfatti. Questo non vuol dire che la vita di coppia è sempre perfetta, a volte si litiga, ci sono dei momenti di picco negativo in cui le cose non vanno alla perfezione, ma poi si discute in maniera costruttiva e i problemi vengono risolti.

Anima gemella…forse!

Sottolineo con il dire che “quando ci sono i problemi se ne discute apertamente”, quindi l’anima gemella non verrà mai da te a dirti che:

  • ti lascia perché è confusa,
  • che vuole del tempo da passare da sola per riflettere,
  • non capisce i sui sentimenti nei tuoi confronti,
  • non sa se ti ama,
  • ti ha tradito ma si è trattato di un errore.

Prima di buttarvi a capofitto nella riconquista di questa “presunta” anima gemella, fermatevi un attivo a riflettere se è veramente la persona adatta per voi e se veramente ci volete passare insieme tutta la vita.

Non pensate che sia lei la persona giusta per voi solo perché l’avete conquistata una volta o solo perché ci avete passato insieme diversi anni. Magari il vostro incontro è stato solo un caso e il destino ha un bel senso dell’umorismo.

L’anima gemella non esiste!

Tutto questo discorso vale se voi credete veramente nell’esistenza dell’anima gemella. Magari è tutto finto, è solo soltanto una leggenda metropolitana e trovare una persona con tutte le caratteristiche sopra elencate è impossibile. Per questo bisogna scendere a compromessi, adattarsi alla persona che si ha in quel momento e, anche se non è perfetta, accontentarsi di quello che passa il convento.

Chi ha ragione? La risposta corretta e che vada sempre bene non esiste, la cosa importante è che tu sia soddisfatto della tua relazione, che sia pronto a lottare per difenderla ma allo stesso tempo che tu abbia l’intelligenza di farla finita quando non è la vita che volevi.