Come farsi desiderare da una donna

Come farsi desiderare da una donna

Come farsi desiderare da una donna è un compito difficile per molte persone mentre è la cosa più naturale possibile per altre. Per quale motivo accade ciò? Alcuni uomini hanno dei superpoteri innati che gli permettono di sedurre una ragazza appena la vedono? Oppure esistono tecniche di seduzione che si possono apprendere per diventare un perfetto seduttore?

Anche se molti uomini non ci credono, ti assicuro che si può imparare a farsi desiderare da una donna nella stessa maniera in cui si impara una nuova lingua straniera, basta avere un metodo, studiare la teoria e mettere in pratica quanto appreso.

Come farsi desiderare da una donna, il punto di partenza

Quando si vuole capire come farsi desiderare da una donna si è subito focalizzati verso l’esterno e si pensa solo al risultato finale. Questo è un grosso errore perché, finché non si conoscono le proprie qualità ed i propri limiti, è difficile ottenere risultati soddisfacenti.

Quindi prima di tutto devi conoscere te stesso:

Rispondere a queste domande sarà fondamentale per determinare i tuoi punti di forza e di debolezza in modo da sapere quali armi puoi utilizzare per farsi desiderare da una donna e quali campi dovrai invece migliorare.

A questo punto, dopo aver fatto il check up iniziale, dovrai iniziare un percorso di crescita personale per migliorare quelle tue caratteristiche che non vanno bene.

Se, ad esempio, ti rendi conto che il tuo aspetto fisico non è proprio il massimo, sarà utile iscriverti in una palestra per rimetterti in sesto. Oppure se non sei in grado di spiccicare una parola davanti ad una ragazza ti sarà utile un corso di dizione in modo da avere più fiducia sulle tue capacità oratorie.

Ti assicuro che tutto il lavoro che farai su di te non sarà tempo perso e alla fine ti sentirai più sicuro e più fiducioso nei tuoi mezzi.

Come farsi desiderare da una donna. Le tecniche di seduzione

Abbiamo prima accennato al fatto che esistono alcune tecniche di seduzione che ti possono aiutare a farti desiderare da una donna. A questo punto molti di voi diranno che queste tecniche non esistono e che l’amore tra due persone sboccia perché c’è un legame segreto tra di loro e che tutto accade perché deve accadere.

Allora per quale motivo queste cose accadono sempre agli altri e sempre alle stesse persone? Perché alcuni uomini riescono a far innamorare una donna con estrema facilità? Evidentemente applicano sempre determinati comportamenti, magari innati ed involontari, che gli permettono di conquistare tutte le donne che vogliono.

E se ti dicessi che queste tecniche di seduzione le puoi apprendere anche te e che non esiste nessun superpotere appannaggio di pochi fortunati? E se queste tecniche non fossero neanche troppo complicate da imparare?

Il punto di partenza per farsi desiderare da una ragazza è cercare di attirare la sua attenzione, leggere il suo linguaggio del corpo e codificare i segnali di interesse che ti manda.

Sembrerà banale ma, se la bella ragazza non si rende conto della tua presenza, difficilmente riuscirai a sedurla perché per lei semplicemente non esisti.

Se state in un locale può bastare un incrocio di sguardi per innescare il primo contatto e, se lei è un minimo interessata, ricambierà lo sguardo. A questo punto sarà importante lavorare sulla prossemica, ossia la distanza tra di voi e gestire correttamente lo spazio fisico che vi divide.

Cerca di avvicinarti a lei in modo da ridurre la distanza, per leggere meglio il suo linguaggio non verbale e per scambiare le prime parole.

È molto importante, soprattutto all’inizio quando non vi conoscete, mettere la ragazza a proprio agio in modo che non si senta sotto osservazione, quindi niente domande a raffica per scoprire tutto di lei e corretta escalation del contatto fisico.

Nei primi momenti dell’approccio sarà fondamentale non far scattare il suo radar antirimorchio, altrimenti si chiude a riccio e non riuscirai a combinare nulla, e soprattutto cerca di dimostrare un valore superiore al suo. Falle capire subito che non stai a mendicare la sua approvazione e che di ragazze come lei il mondo ne è pieno.